Una città, due festival…

Il Copenhagen Beer Celebration logo

Questa ancora non ci era capitata. Ben due festival della birra negli stessi giorni e nella stessa città. Una coincidenza fortunata, visto che proprio in quei giorni, dal 10 al 12 maggio, dovremmo trovarci proprio a Copenhagen, capitale della Danimarca, terra di Amleto e della Sirenetta ma, per quello che ci riguarda, nazione europea emergente sul fronte delle birre. Aziende storiche a parte, infatti, dalla Danimarca sono emersi e hanno conquistato fama internazionale diversi birrifici di piccole dimensioni ma di straordinaria caratura creativa.

Per celebrarli degnamente la città ospita, appunto, due festival dedicati alla birra. Il primo, dall’11 al 12 maggio, si chiama Copenhagen Beer Celebration e può contare su una folta rappresentanza di birrifici danesi ma anche su alcune presenza di prestigio in arrivo dal Regno Unito, dagli Stati Uniti, dal Belgio, dalla Norvegia e dall’Olanda. Il successo della manifestazione è già dichiarato dall’annuncio di “sold out” fatto dall’organizzazione.

Ci si può buttare allora e in alternativa sul Danske Ølentusiaster, noto in inglese come il Copenhagen Beer Festival. Tre le giornate d’apertura, dal 10 al 12 maggio, settanta le birrerie per circa 700 birre in degustazione. I biglietti, questi sembrano ancora essere disponibili, oscillano tra le 100 e le 200 corone danesi (ovvero tra i 13,50 e i 27 euro) con la fondamentale differenza che il secondo importo concede anche la disponibilità di 10 tokens per gli assaggi.

Insomma, ci sarà da divertirsi ne siamo sicuri. Tenendo poi presente che abbiamo inserito nel nostro navigatore portatile anche qualche locale cittadino che si preannuncia davvero interessante. Ergo, pazientate qualche giorno (o qualche settimana, chissà…) e poi proveremo a farvi il nostro bel report da Copenhagen e da entrambi i festival. Non avremo infatti nessun dubbio “amletico”… abbiamo seriamente intenzione di mettere piede in entrambe le manifestazioni!

Testi a cura di Maurizio Maestrelli