Birra, scelta naturale – Simbolo degli amanti green lifestyle

Naturalità, stile di vita green, sostenibilità e rispetto dell’ambiente sono concetti importanti e fattori di un trend che anche in Italia si sta diffondendo ed è in rapida crescita.

E la birra è perfettamente coerente con questo fenomeno. Ecco perché quest’anno AssoBirra ha deciso di sostenere e partecipare a Orticola 2013  e di lanciare la campagna ‘Birra, scelta naturale’.

La birra, è bene ricordarlo, è un prodotto della terra, la sua ricetta è la stessa del pane: acqua (oltre il 90%), cereali e lievito, con in più il luppolo che le conferisce il tipico gusto amaro. È OMG-free ed è amica dell’ambiente (rispetto a 30 anni fa: -70% di acqua, -50% di vetro, -40% di alluminio). Se consumata responsabilmente è un perfetto completamento di un’alimentazione sana ed equilibrata. Una bevanda informale e trasversale che piace a oltre 35 milioni di italiani. Una curiosità: chi pratica il gardening* ama di più la birra rispetto a quanti non hanno il pollice verde. Sarà per una maggiore consapevolezza e sensibilità, per un rapporto più intimo con il cibo, rafforzato dal lavoro necessario per coltivarlo.

Per aggiungere un tocco di gusto naturale alle ricerche dell’orto e nemiche degli sprechi, la birra è la scelta più indicata, sia in abbinamento sia in ricettazione, come mostrano i 5 menu ecocompatibili e nemici dello spreco firmati da Lisa Casali.

Vi aspettiamo a Orticola 2013!

Dal 10 al 12 maggio ai Giardini Pubblici Indro Montanelli di via Palestro, a Milano.

 

*secondo una ricerca Doxa-AssoBirra realizzata in occasione di Orticola 2013, 23 milioni di italiani coltivano piantine aromatiche contro 20 milioni che curano piante e fiori. Il 24% di italiani coltiva piante da frutto mentre il 33% (1 su 3) ha un piccolo orto