Identità di Birra

A lezione di birra in cucina

Ci sono voluti 10 anni, ma Identità Golose ha inserito nel calendario della manifestazione un appuntamento ad hoc dedicato alla birra. Si chiama “Identità di Birra” e celebra il matrimonio con la cucina d’autore. Tre top chef, che si sono distinti per aver interpretato al meglio il tema della birra a tavola, hanno tenuto 3 lezioni specifiche sul tema. Moreno Cedroni (le sue proposte: Cocktail insolito alla birra rossa - Pluma di maiale iberico, salsa di finocchi, spennellata di aglio nero, coperto da bolle di birra chiara – Salsa con gelatine di birra scura, pan di spagna e gelato all’arachide) Luciano Monosilio (ha presentato: Birra, scampi e tartufo nero) e Daniele Usai (con due piatti: Una bionda da A’mare e Rosso Mangiare) hanno coinvolto la platea portando la loro personale esperienza e il proprio modo di interpretare in cucina il connubio birra e cibo. Tre contributi importanti e tre visioni complementari della cucina.

Identità di Birra è stato anche il momento dedicato al passaggio del testimone tra Christian Milone,  vincitore Premio Birra Moretti Grand Cru nel 2012 e Luigi Salomone che si è aggiudicato l’edizione 2013. Un passaggio sancito dalla presenza e dall’investitura del grande Claudio Sadler, due stelle Michelin e  autentico pioniere di abbinamenti birrari, in Giuria fin dalla prima edizione e Presidente della Giuria nelle ultime due.