Le donne rivendicano: anch’io spillo!

Ai piedi scarpe con il tacco, in mano una birra. In Francia riscuote successo un club tutto al femminile che, in punta di stiletto, una volta ogni due mesi organizza workshop dedicati alla bevanda al luppolo

Birra e tacchi a spillo: l’elegante accoppiata si sta rivelando assolutamente vincente. Cavalcando l’onda che vede le donne sempre più appassionate beer lover, in Francia, da circa quattro anni, sta riscuotendo un grande successo il ‘Club des Buveuses de Bière en Talons Aiguilles’, tradotto come il club delle bevitrici di birra in tacchi a spillo. Ogni due mesi le responsabili di questo progetto, mettendo a disposizione la loro competenza brassicola, organizzano incontri in vari birrerie e locali del paese, durante i quali spiegano e raccontano tutti i segreti della birra, chiudendo con una degustazione guidata. Eventi che prevedono un dress code obbligatorio, che impone alle partecipanti di calzare scarpe con tacco 12, simbolo di femminilità. Per prendere parte a queste serate è necessario iscriversi su Facebook (dove il club attualmente conta più di tremila fan), con ingresso concesso anche agli uomini. Bionde, scure e rosse, dettano quindi i tempi della bevuta, magari in equilibrio precario a seconda della misura di tacco scelta. Ma per tutte lo scopo è uno solo: evitare che in un bar il gestore possa storcere ironicamente il naso se in una coppia, a ordinare una birra al bancone, sia lei e non lui. Con o senza tacchi a spillo.

 

Testo a cura di Gaetano Belloni