Una birra ‘come al bar’ tra le mura di casa

Con THE SUB il Gruppo HEINEKEN garantisce una spillatura ideale, garantendo la giusta temperatura e mantenendo intatte le qualità organolettiche della bevanda al luppolo. E con l’uscita nelle sale del nuovo James Bond, si presenta in edizione limitata, proponendosi con un look alla 007

 

A casa oggi tutto è possibile. Così come è comodamente possibile prepararsi un caffè buono ‘come quello del bar’, la stessa cosa si può affermare con la birra. A permettere di assaporare una lager come quella proposta al bancone di un ottimo locale, ci pensa THE SUB, l’innovativa macchina spillatrice realizzata da HEINEKEN in partnership con l’azienda tedesca Krups. Un gioiello funzionale per i beerlover, soprattutto in quelle giornate in cui si ha poca voglia di uscire di casa e si è assaliti dal desiderio di dissetarsi con la tanto amata bevanda al luppolo. THE SUB risolve il problema. Facile da usare, senza dover per forza ricorrere a complicati manuali per comprenderne il funzionamento, questa spillatrice garantisce una qualità assoluta del prodotto finale. Grazie a uno studiato sistema di raffreddamento interno, infatti, la birra viene spillata alla temperatura ideale e corretta di 2°, mentre sfruttando un’innovativa tecnologia si garantisce la freschezza e il mantenimento delle sue qualità organolettiche fino a 15 giorni dopo l’apertura. I vari modelli proposti al pubblico possono essere personalizzati. In quest’ottica, con la concomitante uscita nelle sale cinematografiche di ‘Spectre’, la ventiquattresima pellicola che ha come protagonista il celebre James Bond, interpretato ancora una volta dall’attore Daniel Craig, il Gruppo HEINEKEN, che con la saga di 007 collabora ininterrottamente dal 1997, ha realizzato una nuova versione di THE SUB in edizione numerata e limitata (solo 150 pezzi!). Ridisegnata, quindi, seguendo il profilo della storia narrata nel film, la macchina ne respira l’atmosfera proponendosi con look & feel in carbonio total black e dotandosi di una luce luminosa al Led di colore verde. Sottoposto a restyling anche THE TORP, il refill da due litri, a sua volta rivestito di nero.  

Testo a cura di Gaetano Belloni

[Photo credits: HEINEKEN]