NFI - Nutrition Foundation of Italy è un’associazione no-profit costituita nel Dicembre 1976.
 
L’Associazione, statutariamente, si propone tra l’altro di:
 
contribuire al progresso delle conoscenze sulla relazione tra alimentazione e salute umana, alla formazione ed educazione in campo alimentare degli operatori sanitari (medici, farmacisti, chimici, biologi e personale paramedico), degli opinion makers (come ad esempio i giornalisti) fino al consumatore finale;
promuovere, direttamente e indirettamente, attività di ricerca in ambito nutrizionale, a livello nazionale e internazionale;
creare relazioni istituzionali e interagire per il settore alimentare e delle bevande con gli Organi Governativi ed Amministrativi dello Stato e dell’Unione Europea sia a livello nazionale che internazionale con i Paesi e le organizzazioni di competenza;
 
Tra le attività che NFI svolge per raggiungere gli obiettivi citati sono di particolare importanza:
La gestione diretta o indiretta di progetti di ricerca scientifica in ambito nutrizionale;
la predisposizione di materiale informativo destinato alla stampa sia scientifica che divulgativa, nonché l’attivazione e l’aggiornamento di siti web dedicati alle principali e più attuali tematiche in campo nutrizionale, anche grazie alla collaborazione di esperti esterni.
l’organizzazione di convegni e corsi di aggiornamento sia per l’industria che per la comunità scientifica e per il pubblico, promossi anche attraverso attività mediatica;
la costituzione di commissioni ad hoc per l’organizzazione di congressi o convegni scientifici, per la pubblicazione di periodici, per il conferimento di borse e premi di studio.
 
A livello internazionale NFI è in relazione con le analoghe associazioni, attive in Europa (Austria, Francia, Germania, Spagna, Svezia, Svizzera, Paesi Bassi, Regno Unito) e nel mondo con l’obiettivo di valutare aree di interesse comune e piani collaborativi di ricerca.