Involtini di verza con orzo e tacchino

Grado di difficoltà: 
FACILE

Una ricetta ideale per i carnivori alla ricerca di qualcosa di speciale. Un piatto gustoso e leggero e semplice da preparare.

Dosi: 
per 4 persone
Ingredienti: 
150 gr di orzo perlato
150 gr di tacchino a tocchetti
4 foglie di verza
sedano
carota
cipolla
1 pomodoro
aglio
passata di pomodoro
olio
rosmarino
spago da cucina
Procedimento: 

Sbollentare la verza e far raffreddare.

Cuocere l'orzo al dente (come si fa col riso per insalata di riso).

Fare un soffritto con cipolla, carota e sedano e cuocerci per un quarto d'ora la carne, un cucchiaio di passata di pomodoro, il pomodoro a pezzi non troppo piccoli (sennò si spappola), uno spicchio d'aglio e il rosmarino, salare. Far raffreddare ed eliminare l'aglio.

Unire il misto di carne all'orzo.

Farcire le foglie di verza col composto, fermarli con dello spago da cucina, racchiuderli involtolati nella carta stagnola ed ultimarne la cottura al forno per un quarto d'ora a 180 gradi.

 

Birra consigliata in abbinamento: Affligem Triple

Ricetta a cura di Tania Valentini

In evidenza: 
No